sabato 8 agosto 2009

Terremoto: consegnati 5.000 moduli su 18.000 distribuiti

jpg_1685546 L'Aquila, 6 ago - Cresce esponenzialmente, e ha superato quota 5.000, il numero dei moduli per il censimento del fabbisogno abitativo riconsegnati negli uffici comunali dell'Aquila di via Rocco Carabba e nelle sedi dei Coi situati lungo la costa adriatica. Il dato, aggiornato a stamani (quando mancano 4 giorni alla conclusione dell'operazione), e' stato reso noto dall'assessore alle Politiche abitative, Luca D'Innocenzo, che ha definito tale cifra "molto significativa, perche' testimonia quanto sia grande la necessita' dei cittadini di avere delle certezze, a cominciare, naturalmente, da un tetto sulla testa". D'Innocenzo ha inoltre lodato il lavoro dei dipendenti comunali in servizio nella sede preposta "che e' chiamato a gestire contemporaneamente - ha osservato - la consegna e il ritiro dei moduli per il fabbisogno degli alloggi, i contratti di affitto con canoni a carico della Protezione civile e il contributo di autonoma sistemazione. Una prova di abnegazione, da parte dei dipendenti dell'ente, assolutamente da sottolineare". L'assessore alle Politiche abitative ha inoltre ricordato che la compilazione dei modelli e' essenziale, se si intende concorrere per l'alloggio per progetto Case o per le soluzioni alternative (contributi per l'autonoma sistemazione o casa in affitto, con canoni a carico dello Stato) e che i criteri per la soddisfazione del fabbisogno abitativo, varati lo scorso 31 luglio dal Consiglio comunale, costituiscono solamente una proposta, visto che la problematica sara' ufficialmente definita con un'ordinanza del presidente del Consiglio dei ministri.


L’ufficio di via Carabba è aperto dalle 9 alle 16.30, ora in cui dovrà necessariamente chiudere per consentire al personale di assegnare il protocollo ai moduli consegnati, operazione che sta procedendo in modo sollecito.
Contributo autonoma sistemazione. Il servizio “Politiche abitative ed emergenza post sisma” rende noto che sta per essere diramato il quarto elenco dei beneficiari dei contributi per l’autonoma sistemazione, per il mese di aprile. Non sarà l’ultimo, in quanto, immediatamente dopo, è prevista la pubblicazione di un ulteriore elenco.


NUOVA SEDE UFFICIO SISMA ABRUZZO.

A partire dal lunedì 10 agosto il front office dell’ufficio Agibilità, che fornisce informazioni sugli esiti delle ispezioni sui fabbricati, sulle richieste di correzione dei dati pubblicati, sulle verifiche di agibilità e sulle istanze di secondo sopralluogo, si trasferirà all’interno del nucleo industriale di Bazzano. In particolare, sarà allestito nell’edificio rosso adiacente la Centrale del Latte. L’orario di apertura sarà il seguente: dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.

Dal Capoluogo.it

Nessun commento: