martedì 26 gennaio 2010

Il segreto e La legge dell'attrazione

Navigando per internet mi sono imbattuta  in un sito di libri e subito sono stata attratta da questo libro che si intitola "The Secret" di  Rhonda Byrne e da un altro intitolato "la Legge di Attrazione" di Esther e Jerry Hicks, i cui contenuti si integrano facilmente tra loro al fine di definire meglio i vari significati profondi sui quali si incentrano entrambi.
La Legge di Attrazione è la più potente legge dell'Universo, secondo cui si attrae ciò che è similelegge-dell-attrazione a sé. Ogni elemento della propria vita e di chi ci circonda è influenzato dalla Legge dell'Attrazione. Questa sta alla base di tutto ciò che vediamo manifestarsi nel mondo fisico, di tutto ciò che entra nella nostra esperienza. 
Esiste una correlazione che intercorre tra ciò che pensiamo e ciò che effettivamente sta entrando nella propria esperienza. Nulla di ciò che ci accade appare dal nulla. Siamo noi ad attrarlo, ad attrarre tutto. Senza eccezioni.
Poiché la Legge di Attrazione risponde sempre ai pensieri, è appropriato dire che ciascuno crea la propria realtà. Qualunque cosa viviamo, viene a noi perché la Legge dell'Attrazione sta rispondendo ai pensieri che stiamo facendo. Il pensiero su cui siamo concentrati fortemente « ora », ci attiva dentro una vibrazione alla quale la Legge dell'Attrazione risponde immediatamente.
The Secret dice: Chiunque tu sia e ovunque ti trovi, il segreto può darti tutto quello che vuoi...the-secret
"Se imparerai il segreto apprenderai ciò che puoi avere, ciò che puoi essere e potrai fare tutto quello che vuoi. Apprenderai chi veramente sei. Apprenderai la magnifica verità di ciò che ti aspetta nella tua vita."
The secret raccoglie la saggezza dei maestri del mondo moderno, uomini e donne che l’hanno usato per procurarsi ricchezza, salute e felicità. Leggendo il libro ci viene spiegato dagli autori come un approccio diverso verso la realtà ci permette di uscire dalle costrizione di situazioni di forte disagio, come ottenere benessere, superare gli ostacoli e raggiungere ciò che molti ritengono impossibile. Cominceremo a capire il potere nascosto e ancora inutilizzato che si trova dentro di noi, e questa rivelazione potrà colmare di gioia ogni aspetto della nostra esistenza.
In pratica la teoria della legge dell'attarazione la troviamo ritrattata nel libro "The Secret".
Secondo questa legge quindi, i nostri pensieri hanno il potere di influenzare tutto ciò che accade nella nostra vita.
I pensieri non sono altro che una forma d'energia e se noi ci circondiamo d'energia negativa non potremmo fare altro che attirarne altra dello stesso genere.
Se impariamo a pensare in modo positivo e a guardare il mondo con occhi diversi anche la nostra vita cambierà quando noi lo vorremo.
Secondo questa legge, qualora noi lo desiderassimo veramente, i nostri pensieri potrebbero materializzarsi, e condurci così alla loro realizzazione.
Basta non perdere mai la speranza nelle nostre possibilità e capacità, lavorare ogni giorno per quello che desideriamo e ringraziare l'universo per tutto ciò che ci concede e per le opportunità di poterle mettere in atto.
Ciò che mi ha fatto un po' sorridere è stato il finto assegno, che si può scaricare sul sito del libro The Secret.assegno_the_secret Un assegno su cui si può scrivere l'importo che desidereremmo guadagnare per poi appenderlo al muro della nostra stanza, immaginando di avere già quei soldi e sapere come spenderli. ( Non sarebbe male se funzionasse davvero ).
Da una parte sono portata a credere a questa teoria, perché ho sperimentato spesso come i pensieri positivi, in qualche modo, aiutino a far si che la vita ci porti a vivere delle esperienze favorevoli e come quelli negativi non fanno altro che tirarci, spesso, addosso disgrazie e sciagure varie....però sono anche consapevole che non è tutto nelle nostre mani è che c'è un fato che agisce sempre su di noi, lo stesso fato che ci permette di fare o non fare qualcosa. Noi crediamo di possedere poteri decisionali sulla nostra vita, ma non è così. Solo una piccola parte è in mano nostra..l'altra appartiene al cielo o a chissà chi.
Tuttavia penso che bisognerebbe provare per credere....perchè è pur vero che se accettiamo per vera la premessa che dice "tutto è possibile, perfino l'impossibile " perchè allora non provarci...no?

1 commento:

Andrea ha detto...

Credici veramente....perchè a me ha completamente CAMBIATO la VITA!!!!