giovedì 30 agosto 2012

Un sogno perduto

00khrfff

02

Rancori che persistono ossessivi

in cerca di implacabile vendetta.

Negazioni a chiare

ed esplicite testimonianze.

Il mentire a se stessi

per creare alibi di fumo.

Menzogne continue

a cui non si vuol porre rimedio.

Intanto tutto si logora

e inesorabilmente muore

lasciando strascichi di rimorsi

che avvelenano la vita.

Troppo tardi!

Il danno è stato fatto;

nulla e nessuno potrà ridare

un sogno ormai perduto.  ( Daniela Pasqua)

2 commenti:

UIFPW08 ha detto...

E' la vita..

Pia ha detto...

Lo so che la vita funziona così,purtroppo però saperlo non ti fa sentire meglio.....