giovedì 3 dicembre 2009

SIGNIFICATO DELLA FAMIGLIA PER I NOSTRI POLITICI

La famiglia per i nostri politici è come la musica, si descrive in note

Infatti, la famiglia:
Per Pecoraro Scanio è una nota traviata
1
Per Casini è una nota azzurra
Per Franceschini è una nota compagna
Per D’Onofrio è una nota improbabile
Per Di Pietro è una nota parabola: il figliol prodigo
Per Giovanardi è una nota serena
Per Fini è una nota nuova
Per Storace è una nota e basta
Per Berlusconi è una nota dolente
La famiglia in Italia è un valore primario e la politica la promuove:
Infatti i politici fanno a gara a rifarsene una nuova!

E ancora…

I PARTITI CONTANO LE PERCENTUALI
I POLITICI CONTANO GLI INCARICHI
I LEADER CONTANO I LORO RACCOMANDATI
LE SCUOLE CONTANO I TAGLI
LE UNIVERSITA’ CONTANO I FAMILIARI DEI BARONI SISTEMATI
I DIPENDENTI PUBBLICI CONTANO I GIORNI DI MALATTIA
I MALATI CONTANO I TEMPI DELLE LISTE DI ATTESA
I DIRIGENTI CONTANO GLI INCENTIVI AGLI OBIETTIVI
LE FAMIGLIE CONTANO I DEBITI
L’EUROPA CONTA I CLANDESTINI
I TIFOSI CONTANO I GOL
LE DONNE CONTANO SOLO SE GIOVANI, BELLE E "ALLEGRE"
GLI ELETTORI CONTANO I PARTITI
BERLUSCONI FA I CONTI CON LA MOGLIE
LA MAFIA ANCORA CONTA
GLI UNICI CHE NON CONTANO UN TUBO SONO GLI ITALIANI CHE , INVECE, SCONTANO.

Nessun commento: