giovedì 18 marzo 2010

Chi sono?

Se ricordo chi fui, diverso mi vedo,

ed il pphoto1d5 assato è il presente della memoria.

Chi sono stato è qualcuno che amo,

ma soltanto nei sogni.

Nulla, se non l'istante mi riconosce. 

Nulla è il mio stesso ricordo,

e sento che, chi sono

e chi sono stato, sono sogni differenti.

(F.Pessoa)

Nessun commento: