mercoledì 25 febbraio 2009

Il Diavolo

5bf2_2 Ho visto il Diavolo stanotte.
Era di fronte a me, col dito alzato perpendicolare alla strada.
Mi sono fermato, ho abbassato il finestrino e ci siamo guardati per qualche secondo, senza dir nulla.
Ero in bilico tra la salvezza del Paradiso ed il mio Inferno personale che stava per spalancaresi inghiottendomi in un sol boccone, rendendo lo struggimento eterno.
Tantissimi pensieri all'improvviso si affollarono simultanei : tormento, confusione,
smarrimento e paura. Tutto questo ed anche più.
Quando il Diavolo parlò, diretto a me sospesi il battito del cuore per un attimo :
"Bello! se ti decidi a farmi salire, fanno 50 €, altrimenti smamma che oggi è martedì grasso e conciata così, qualcuno mi tira su di sicuro!"

Anonimo

Technorati Tag:

2 commenti:

Veggie ha detto...

Non c'è niente di meglio che una risata per affrontare anche questa giornata... ^___^

Anonimo ha detto...

ciao fede sono cris...non riesco a entrare dal tuo cancello..il tuo blog è perfetto. E poi devo chiederti molti consigli...tvb